Ricerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Cos'è lo svitamento dello stampo?

Scopri la tecnica unica di svitamento dello stampaggio a iniezione, il suo funzionamento, le applicazioni, i vantaggi e gli svantaggi nella produzione di pezzi precisi e di alta qualità.
HITOP / Blog / <a href="https://hitopindustrial.com/it/cosa-sta-svitando-la-muffa/" title="Cos'è lo svitamento dello stampo?">Cos'è lo svitamento dello stampo?

Una varietà incredibilmente affascinante di stampi ad iniezione sta svitando lo stampo. Si tratta di una tecnica unica che facilita la produzione di parti precise e di alta qualità.

Ci sono tre qualità principali che possiedono le parti prodotte con lo stampaggio a iniezione con stampo a svitamento. Alcuni di questi sono menzionati di seguito.

a) Dimensionalmente accurato

b) Preciso e durevole

c) Sterilizzato

Sono diverse le industrie che producono le loro parti in plastica utilizzando questa raffinata tecnica. Lo svitamento ha occupato uno spazio significativo nella produzione industriale.

In questo articolo, il nostro scopo è toccare argomenti come funzionamento, applicazioni, vantaggi e svantaggi di questa procedura. Intendiamo fornire valore a chiunque operi nel settore manifatturiero, sia esso una persona esperta o un principiante.

Macchina per lo stampaggio a iniezione di stampi a svitamento ad alta tecnologia in un ambiente di produzione pulito e sterile con automazione avanzata

Stampo a Svitamento Stampaggio ad Iniezione: Definizione

Stampaggio ad iniezione dello stampo a svitamento è una tecnica utile per creare oggetti con filettature complesse di qualità superiore. I produttori possono ottenere precisione ed efficienza nei loro processi produttivi. Per questo, devono comprenderne la definizione e gli usi.

Questa tecnica non assomiglia per niente stampaggio ad iniezione convenzionale, dove il pezzo viene espulso direttamente dalla cavità dello stampo. Lo svitamento prevede un processo più complesso per liberare la parte stampata senza danneggiarne la filettatura.

La cavità dello stampo nello stampaggio a svitamento è composta da due o più porzioni. Questi sono comunemente indicati come nucleo e cavità. 

La forma esterna del componente è formata dalla cavità. La sezione centrale, invece, dovrà ospitare gli elementi che dovranno essere svitati. Ciò può includere canali o filettature per viti.

Funzionamento dello svitamento dello stampaggio ad iniezione

Affinché lo svitamento dello stampaggio ad iniezione funzioni correttamente è necessario seguire una serie di procedure specifiche. Questo processo garantisce inoltre che l'oggetto stampato venga formato e rilasciato con precisione. Una procedura dettagliata è elencata di seguito.

Progettazione di stampi

Lo stampo di svitamento, composto da cavità e anima, è la prima parte del procedimento. Fa parte del progetto anche il meccanismo che ruota o svita il nucleo dalla cavità progettazione di stampi. Questo meccanismo è solitamente alimentato da energia elettrica o motori idraulici.

Fase di iniezione

Una volta completata la progettazione dello stampo, lo stampo svitabile viene inserito su un apparecchio per lo stampaggio a iniezione. Questo apparecchio scioglie la plastica riscaldandola ad alta temperatura. 

Successivamente, sotto forte pressione, la plastica fusa viene iniettata nella cavità dello stampo. Il materiale plastico fuso riempie la cavità e si conforma alla forma dello stampo. In questo modo è possibile incorporare qualsiasi caratteristica complessa della vite o della filettatura.

Raffreddamento e solidificazione

Successivamente alla fase di iniezione lo stampo viene raffreddato per favorire la solidificazione della sostanza plastica. Di solito, il refrigerante viene fatto circolare attraverso i canali dello stampo per ottenere questo risultato. Per garantire che l'oggetto si solidifichi correttamente e mantenga la sua forma, il tempo di raffreddamento è fondamentale.

Movimento di svitamento

Il movimento di svitamento inizia quando la sostanza plastica si è raffreddata ed indurita. Per liberare la porzione stampata è necessario ruotare o svitare l'anima dalla cavità. 

Quando viene attivato il meccanismo di svitamento, i motori girano o svitano il nucleo in modo regolato. Affinché il componente possa uscire correttamente dallo stampo è necessario coordinare il movimento di svitamento e quello di apertura ed espulsione dello stampo.

Eiezione

Il componente stampato viene espulso dalla cavità una volta terminato il processo di svitamento. Meccanismi o perni di espulsione possono essere utilizzati per rimuovere il componente dallo stampo. Quando si espelle una vite, è necessario prestare attenzione per evitare di danneggiare le filettature o le caratteristiche della vite.

Chiusura e Ripristino dello Stampo

Una volta espulso il pezzo, lo stampo si chiude e il meccanismo di svitamento ritorna nella posizione iniziale. Questo prepara lo stampo per il successivo ciclo di iniezione. Il processo di chiusura e ripristino dello stampo deve essere attentamente coordinato per garantire un funzionamento regolare e una qualità costante delle parti.

Vista dettagliata di un processo di chiusura e ripristino dello stampo, che mostra componenti complessi e ingegneria precisa per lo stampaggio a iniezione

Controllo di qualità

I pezzi stampati devono essere all'altezza delle aspettative; quindi, vengono eseguite procedure di controllo della qualità. Questi di solito vengono condotti durante il processo di stampaggio a iniezione. Ciò può includere quanto segue:

a) Misurare le dimensioni

b) Esecuzione di test funzionali sulle caratteristiche filettate o delle viti,

c) Esame visivo.

Manutenzione

Per estendere il ciclo di vita dei macchinari, è necessaria una manutenzione regolare. Ciò comporta operazioni di base come l'ispezione, la lubrificazione e la pulizia delle parti dello stampo.

Riparare o sostituire i componenti usurati è una necessità. Ciò aiuta a evitare ritardi di produzione e preserva la qualità dei componenti.

Usi dello svitamento

Lo svitamento ha vari usi; alcuni di questi, compreso lo stampaggio ad iniezione principale, sono descritti di seguito.

Stampaggio ad iniezione e Dispositivi Medici

Lo stampaggio a svitamento è una delle tecniche di stampaggio a iniezione più efficienti. A differenza dei metodi standard che si limitano a espellere le parti, gli stampi a svitamento incorporano nuclei rotanti che imitano lo svitamento di una vite reale. Ciò rende lo svitamento perfetto per evitare danni alle delicate filettature durante la rimozione.

L'industria dei dispositivi medici si affida allo svitamento dello stampaggio a iniezione per produrre componenti come 

a) Tappi delle siringhe

b) connettori IV 

c) dispositivi per la somministrazione di farmaci

Questi componenti spesso presentano filettature complesse o caratteristiche di viti per facilitare l'assemblaggio e l'utilizzo. Gli stampi svitabili consentono la produzione di dispositivi medici con geometrie precise e requisiti di confezionamento sterile.

Alle grandi aziende piace Industrie HiTop utilizzare questa tecnica per stampaggio a iniezione. Puoi facilmente contattarli. 

Tappi e chiusure 

Lo stampaggio a svitamento viene utilizzato per vari tappi e chiusure come tappi di bottiglia e confezioni. Affinché queste parti abbiano una tenuta ermetica e siano comunque facili da usare, è necessaria una filettatura accurata. Utilizzando questo metodo è possibile produrre tolleranze strette e modelli di filettatura uniformi in grandi quantità.

Una linea di produzione di tappi e chiusure, che mostra macchinari automatizzati e numerose bottiglie di arancia in varie fasi di confezionamento

Connettori elettrici

Per garantire connessioni sicure e prestazioni affidabili, i connettori elettrici, come spine, prese e morsettiere, vengono realizzati utilizzando questo metodo. Ciò garantisce che siano compatibili con diversi sistemi e dispositivi elettrici.

Componenti aerospaziali

Il settore aerospaziale utilizza lo svitamento per creare parti per sistemi di propulsione, avionica e interni di aerei. Affinché queste parti resistano alle dure condizioni di volo, è necessaria una filettatura precisa delle viti. 

Grazie agli stampi svitabili è possibile produrre componenti aerospaziali con tolleranze precise e materiali ad alta resistenza.

Elettronica di consumo

I componenti per l'elettronica di consumo, come i vani batteria, gli obiettivi delle fotocamere e gli involucri degli smartphone, sono realizzati tramite stampaggio a iniezione svitante. Queste parti hanno caratteristiche di vite o filettatura complesse per l'assemblaggio e il funzionamento. La produzione economica di componenti elettronici di consumo avviene tramite questo metodo.

Impianti idraulici

La produzione di raccordi, valvole e maniglie di rubinetti prevede l'utilizzo dello stampaggio a iniezione svitante. La produzione efficace di raccordi idraulici con filettatura esatta e resistenza alla corrosione è resa possibile dallo svitamento degli stampi.

I punti chiave nella progettazione e produzione di stampi per lo svitamento degli stampi

La progettazione e la realizzazione degli stampi con stampi a svitamento richiedono un'attenta considerazione di alcuni punti. Parliamo di quelli. 

Compatibilità della progettazione delle parti

La prima cosa da tenere a mente prima di immergersi nella procedura è comprendere le specifiche della parte prevista. La geometria dell'articolo deve essere adatta allo stampaggio ad iniezione. 

Dovrebbe anche poter essere rimosso dallo stampo senza rompersi. Qui prenderai in considerazione gli angoli di sformo, lo spessore della parete e tutti i sottosquadri che dovrebbero essere svitati.

Selezione dei materiali

Sia le prestazioni dello stampo che il raccordo del pezzo dipendono dalla scelta del materiale giusto. La chiave è mantenere la qualità del prodotto finito, che dipende da variabili, tra cui resistenza al calore, resistenza e caratteristiche di ritiro. 

Le caratteristiche sopra menzionate sono solo una parte il materiale di stampaggio.

Progettazione della base dello stampo

Il sistema completo di utensili è supportato dalla base dello stampo. La base deve essere sufficientemente resistente da sopportare la procedura di stampaggio a iniezione. Dovrebbe anche essere in grado di consentire l'esatto allineamento dei componenti dello stampo. 

Le disposizioni per il meccanismo di svitamento devono essere incorporate solo nel progetto della base dello stampo. 

Progettazione di corridori e cancelli

Il processo di stampaggio a iniezione deve essere ottimizzato. Ciò richiede particolarmente efficace corridore e progettazione del cancello.

Il design dovrebbe garantire un riempimento coerente della cavità e ridurre lo spreco di materiale. Seleziona attentamente la posizione e lo stile dei cancelli. È ideale per prevenire difetti come il getto o l'arrossamento del cancello.

Sistema di raffreddamento

La garanzia della qualità delle parti e la gestione dei tempi di ciclo dipendono da un raffreddamento efficace. L'idea centrale è prevenire deformazioni o segni di avvallamento. Per questo, i canali di raffreddamento dovrebbero essere posizionati strategicamente per drenare il calore dallo stampo in modo uniforme. 

Per evitare il surriscaldamento, lo svitamento degli stampi richiede attente considerazioni sul raffreddamento del meccanismo di svitamento.

Sistema di espulsione

Dopo ogni ciclo il componente deve essere estratto dallo stampo mediante un efficiente sistema di espulsione. Potrebbero essere necessari meccanismi di espulsione aggiuntivi per svitare gli stampi al fine di liberare geometrie complesse o parti filettate. Incorporare un'adeguata ventilazione è fondamentale per evitare l'intrappolamento di aria durante l'espulsione.

Un primo piano di un sistema di espulsione avanzato in un ambiente produttivo, caratterizzato da macchinari complessi e un componente circolare dorato

Sistemi di controllo

Per sincronizzare l'azione di svitamento delle anime o delle cavità, spesso gli stampi di svitamento necessitano di specifici sistemi di controllo.

PLC e i sensori possono essere utilizzati per controllare attuatori elettrici, pneumatici o idraulici in questa situazione. Per un funzionamento affidabile, questi sistemi devono essere integrati nella progettazione dello stampo.

Manutenzione e assistenza

La durata dello stampo può essere aumentata e i tempi di inattività possono essere ridotti. Ciò può essere fatto progettando per facilitare la manutenzione e l'accessibilità. 

Dovrebbe essere possibile pulire, riparare e sostituire facilmente i componenti. Una manutenzione efficiente degli stampi richiede anche un'adeguata documentazione e gestione dei pezzi di ricambio.

Test e convalida

È necessario assicurarsi che lo stampo soddisfi i criteri di qualità e prestazione. Per questo dovrebbe essere sottoposto a un rigoroso processo di test e convalida prima dell’inizio della produzione. Ciò potrebbe comportare test dello stampo, prototipazione e modifiche all'ottimizzazione delle parti.

Parole finali

Svitamento Stampo ha portato una rivoluzione nel mondo dello stampaggio ad iniezione. Ha avanzato la procedura e l'ha semplificata.

Solo poche persone sono consapevoli del fatto che lo svitamento è una tecnica molto versatile. Possiede anche la capacità di creare thread interni.

Svitando si espande il tuo opzioni di progettazione. Puoi essere creativo e creare parti in base alle tue esigenze. Queste parti sono realizzate con materiali di alta qualità e rendono più durevole la struttura dei dispositivi per i quali vengono utilizzati.

Questo metodo non è limitato a un'applicazione; è utilizzato per molteplici applicazioni, dai dispositivi medici ai componenti automobilistici; è un tuttofare. Per avvalerti dei servizi di questo fantastico metodo, puoi sempre Contattaci

Sommario

Articolo correlato

Italian

Contattaci oggi, ricevi una risposta domani

Hai due metodi per fornire i file

Nota: le tue informazioni/file saranno mantenuti strettamente confidenziali.

Ciao, sono Sparrow Xiang, COO della società HiTop, io e il mio team saremmo felici di incontrarti e imparare tutto sulla tua attività, requisiti e aspettative.