Ricerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Lavorazione CNC e stampa 3D per prototipi in metallo

Confronta la lavorazione CNC e la stampa 3D per prototipi in metallo. Scopri i vantaggi, i costi, la velocità e le applicazioni per scegliere il metodo migliore per il tuo progetto.
HITOP / Blog / <a href="https://hitopindustrial.com/it/lavorazione-cnc-vs-stampa-3d-per-prototipi-in-metallo/" title="Lavorazione CNC e stampa 3D per prototipi in metallo">Lavorazione CNC e stampa 3D per prototipi in metallo

La fabbricazione del metallo è una tecnica che prevede il taglio, la formatura, la punzonatura, lo stampaggio, la tranciatura e la saldatura del metallo. Hanno determinate forme, dimensioni e tagli per adattarsi a macchinari più grandi come parte di un prodotto finale. Alcuni metodi comuni di fabbricazione di prototipi in metallo sono Lavorazione CNC E Stampa 3D.

Lavorazione CNC e stampa 3D per prototipi in metallo

Questi metodi danno la libertà di creare progetti più rapidi e accurati con meno spazio per gli errori. Fondamentalmente, i metodi CNC rimuovono le parti metalliche per generare il prodotto finale. D’altra parte, la stampa 3D utilizza una tecnica di fabbricazione additiva. 

In questo articolo confronteremo i due e scopriremo quale potrebbe essere la scelta giusta. 

Cos'è la lavorazione CNC per prototipi in metallo?

Lavorazione CNC: la lavorazione a controllo numerico computerizzato si riferisce alla produzione automatizzata di prototipi in metallo utilizzando programmi informatici. Il software decide il movimento degli utensili per creare il pezzo finale.

Lavorazione CNC per prototipi in metallo

Come suggerisce il nome, il metodo di lavorazione a controllo numerico computerizzato è preciso e veloce. Ogni passaggio è controllato tramite un software per computer. Ciò implica che ci siano meno errori e meno bisogno di lavoratori formati. La parte migliore è che anche i prototipi tridimensionali complessi possono essere realizzati utilizzando software di base.

Vantaggi della lavorazione CNC

Ecco alcuni dei principali vantaggi di Lavorazione CNC

Metodo operativo semplice con precisione 

Uno dei principali vantaggi della lavorazione CNC è la facilità d'uso. Hai solo bisogno di un software per un determinato progetto e la macchina funziona utilizzando i suoi comandi. Inoltre, i disegni sono precisi e si traducono in lavori di metallo perfetti. L'operazione semplificata richiede anche meno manodopera in loco poiché il software del computer gestisce la maggior parte del processo. 

Non c'è bisogno di supervisione

Come discusso in precedenza, le macchine CNC possono essere utilizzate senza molta supervisione. Inoltre, sono programmati per funzionare per ore senza bisogno di riparazioni e manutenzione. Ciò rende queste macchine utilizzabili per ore e giorni consecutivi, garantendo la massima produttività. 

Elevata scalabilità 

Il CNC è ottimo quando desideri produrre un certo numero di pezzi di metallo. Il software può funzionare in un breve periodo, rendendo la produzione altamente redditizia ed economica per l'azienda. Non avrai bisogno di software o strumenti speciali per aumentare la produzione. Il software richiede solo un comando per evadere l'ordine.

Cos’è la stampa 3D per prototipi in metallo?

La stampa 3D o la produzione additiva creano un componente metallico utilizzando materiale in polvere grezza con un legante adesivo. Può realizzare progetti complessi con un basso costo di produzione. Puoi regolare il numero di pezzi in base alle esigenze invece di produrre in serie.

Stampa 3D per prototipi in metallo

Ciò implica che i pezzi personalizzati sono più facili da realizzare utilizzando la stampa 3D. La stampa 3D opera rapidamente per generare un modello tridimensionale secondo il progetto. Potrebbe funzionare metalli, plasticae persino i tessuti umani. Pertanto, esistono diverse applicazioni della stampa 3D.

Vantaggi della stampa 3D

Ecco i vantaggi della stampa 3D: 

Pezzi personalizzati 

Con la produzione additiva è possibile creare facilmente pezzi con forme e dimensioni insolite. A differenza del CNC e degli utensili da taglio, la stampa 3D può creare progetti complessi lavorando a strati. Piccoli strati di polvere creano queste forme con precisione. 

Spreco minimo

Poiché non è previsto alcun taglio, la materia prima non va sprecata nel processo di stampa 3D. Alcuni materiali possono anche essere riutilizzati per creare una struttura di supporto per i pezzi metallici. 

Conveniente

Le macchine da stampa 3D sono facili da installare e utilizzare a un prezzo accessibile. Nella produzione additiva non sono necessari software complessi né strumenti altamente sensibili. La stampa 3D è in grado di creare pezzi complessi con materie prime semplici. 

Utilizzo di più materiali 

I metalli possono essere utilizzati insieme alla ceramica e ai materiali termoplastici secondo necessità dei macchinari. Con diverse opzioni di materiali, è possibile creare pezzi solidi e durevoli tramite il processo di stampa 3D. 

Confronto tra lavorazione CNC e stampa 3D per prototipi in metallo: uno è migliore dell'altro?

Scopri di più sulla lavorazione CNC e sulla stampa 3D per prototipi in metallo per decidere quale potrebbe essere migliore per la tua azienda. 

Il CNC spreca più materia prima della stampa 3D

Le macchine CNC comportano sprechi di materie prime poiché rimuovono parti metalliche da un pezzo di metallo più grande per creare prototipi. Il materiale smaltito non è più utilizzabile dopo la produzione. Una macchina CNC può creare scarpate fino a 50% dal processo di produzione. Quindi dovrai tenere conto di questo costo. 

Il costo operativo è più elevato per la CNC che per la stampa 3D

L’esecuzione della stampa 3D è più economica della CNC poiché non sono necessari software costosi e materie prime aggiuntive. Inoltre, avrai bisogno di meno energia per far funzionare i macchinari di stampa 3D rispetto alle macchine CNC, riducendo così ulteriormente i costi operativi. 

La stampa 3D ha una resa inferiore rispetto al CNC

La stampa 3D crea il prodotto finale aggiungendo più strati, il che richiede molto tempo. Le macchine possono funzionare a 1-5 pollici cubi/ora. Di conseguenza, la produzione in massa richiederà molto tempo. 

D'altra parte, il CNC taglia rapidamente la materia prima per dare il prototipo in metallo. Potresti trovare macchine CNC che funzionano a più di 700 pollici cubi/ora. 

Il CNC produce pezzi resistenti e durevoli

Le macchine CNC tagliano con precisione blocchi solidi di metallo; quindi, creano robusti pezzi di metallo. D’altro canto, la stampa 3D utilizza la colla per trattenere il materiale, che potrebbe non essere relativamente resistente. 

Scegliere il processo di produzione: lavorazione CNC o stampa 3D?

Quando scegliere il processo di lavorazione CNC: 

  • La lavorazione CNC offrirà produzione di massa se si dispone della manodopera qualificata per far funzionare le macchine. 
  • Quando hai la pazienza e il tempo per considerare la velocità di produzione, la rigidità, la capacità di carico e la durata dell'utensile, scegli la lavorazione CNC.
  • La produzione sottrattiva CNC sarà l'ideale se stai realizzando semplici parti metalliche solide. 
  • Le macchine CNC offrono precisione dimensionale e proprietà meccaniche; pertanto, le parti prodotte si adatteranno correttamente alle macchine più grandi. 
  • Se disponete di mezzi per trattare le parti metalliche sabbiatura, anodizzazione (Tipo II e Tipo III) o verniciatura a polvere, scegli la lavorazione CNC.

Quando scegliere il processo di stampa 3D:

  • Per una produzione rapida di parti, puoi stamparle in 3D in meno di 24 ore.
  • È l'ideale per quando hai un budget limitato e devi ridurre i costi. 
  • Scegli la stampa 3D quando altri metodi non sono efficaci nella produzione di progetti geometrici in metallo altamente complessi. 
  • La stampa 3D può fornire parti identiche con precisione. 
  • Quando cerchi una parte metallica combinata con altre materiali, come TPU o leghe metalliche, la stampa 3D funziona meglio di qualsiasi altra.
  • Dopo la stampa 3D, dovrai trattare le parti con sabbiatura, levigatura e lucidatura, microlucidatura e placcatura in metallo. Quindi, se hai delle disposizioni per questi, scegli questo metodo.

Parole di addio 

Sia la lavorazione CNC che la produzione additiva con stampa 3D presentano vantaggi e svantaggi quando si tratta di fabbricazione di parti metalliche. Quando si sceglie il processo di produzione, è possibile considerare il costo di produzione, il tempo impiegato, la quantità richiesta e la complessità del pezzo di metallo. Il CNC è ideale per la produzione di massa in meno tempo; tuttavia, pagherai di più per l'operazione. 

La stampa 3D lo è una scelta eccellente per pezzi personalizzati con intricati disegni 3D. Inoltre, se desideri mantenere bassi i costi di produzione, la stampa 3D li tiene sotto controllo. È possibile confrontare e studiare l'utilizzo e il ciclo di vita del prodotto per scegliere un metodo rispetto all'altro. 

articoli Correlati

Sommario

Articolo correlato

Italian

Contattaci oggi, ricevi una risposta domani

Hai due metodi per fornire i file

Nota: le tue informazioni/file saranno mantenuti strettamente confidenziali.

Ciao, sono Sparrow Xiang, COO della società HiTop, io e il mio team saremmo felici di incontrarti e imparare tutto sulla tua attività, requisiti e aspettative.