Ricerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Diversi tipi e applicazioni di canali caldi

I canali caldi rivoluzionano lo stampaggio a iniezione di materie plastiche! Migliorano la qualità, riducono i costi e aumentano la produzione con meno sprechi.
HITOP / Blog / <a href="https://hitopindustrial.com/it/tipologie-e-applicazioni-dei-canali-caldi/" title="Diversi tipi e applicazioni di canali caldi">Diversi tipi e applicazioni di canali caldi

Negli anni, stampaggio ad iniezione di materie plastiche è stato utile nella qualità della produzione di massa di varie parti. Le macchine per lo stampaggio a iniezione di materie plastiche utilizzano canali caldi per mantenere una temperatura costante e mantenere la plastica allo stato fuso. Ciò garantisce una rapida consegna della plastica fusa alle cavità di stampaggio. 

Il sistema di riscaldamento aggiuntivo ha comportato una riduzione dei tempi e dei costi di produzione. Oggi parleremo dei canali caldi e dei loro tipi. Una comprensione più approfondita del funzionamento di questi canali caldi ti aiuterà a scegliere il sistema migliore per la tua plastica stampaggio a iniezione. Continua a leggere per imparare!

Comprendere i canali caldi

I canali caldi sono un sistema di consegna ad alta tecnologia per la plastica fusa. Dispone di una rete di canali riscaldati dotati di una serie di ugelli che iniettano quantità precise di plastica fusa in diverse parti dello stampo. 

A differenza dei sistemi semplici con un solo punto di ingresso, i canali caldi possono avere da 1 a quasi 200 ugelli, a seconda della complessità dello stampo. E la parte migliore? Mantengono il flusso continuo della plastica, aumentando l’efficienza della produzione. 

Gli stampi a canale caldo sono sistemi composti da due parti.

Hanno due piastre riscaldate e una rete di canali chiamata collettore. Questo collettore agisce come un'autostrada termica, mantenendo la plastica fusa che scorre senza intoppi adattandosi alla temperatura della camera di riscaldamento. La plastica calda viaggia quindi attraverso questa rete, diretta da ugelli posizionati con precisione che riempiono le cavità centrali dello stampo e modellano il prodotto finale.

Gli stampi a canale caldo sono sistemi composti da due parti

Questo sistema di canali riscaldati è una parte della piastra separata che rimane ferma durante lo stampaggio o la plastica. Alla fine, la piastra di formatura dell'anima staccata si apre, consegnando i prodotti stampati finali. In generale, i sistemi a canali caldi sono riscaldati esternamente o internamente. 

I sistemi riscaldati esternamente sono ideali per i polimeri sensibili alle variazioni termiche. I sistemi riscaldati internamente hanno un migliore controllo del flusso e della punta. L'unica limitazione è il cambiamento di colore possibile nei sistemi riscaldati esternamente. Nel complesso, i canali caldi possono essere utilizzati quando sono necessarie parti di precisione e di alta qualità. Ad esempio, possono essere utilizzati per automobili e telecomandi. 

Parti diverse dei canali caldi

I canali caldi sono costituiti dai seguenti componenti: 

Parti diverse dei canali caldi
  • Ingresso: La plastica entra nell'ugello di iniezione attraverso l'ingresso.
  • Collettore: Il collettore regola la temperatura della plastica fusa e fornisce la plastica alla cavità dello stampo tramite ugelli riscaldati. È posizionato sulla piastra fissa.
  • Anello di localizzazione: Un anello regolabile per il corretto posizionamento e allineamento degli ugelli e dello stampo ad iniezione. 
  • Tecnologia del riscaldatore: Un sistema a caldo con vari sistemi di controllo della temperatura e controlli del flusso. 

Quali sono i diversi tipi di canali caldi?

Ecco i diversi tipi di sistemi a canali caldi: 

Canali caldi con otturazione a valvola

Questo è uno dei sistemi a canali caldi più popolari ed efficienti. Conserva la plastica allo stato fuso e la rilascia con precisione dall'otturatore. Gli otturatori a valvola consentono un flusso accurato della plastica e portano a prodotti finali di migliore qualità. 

Ciò è dovuto al posizionamento dell'ugello e al modo in cui mantiene il controllo con la valvola a spillo. Pertanto, riduce gli sprechi di produzione con difetti, segni di accesso o plastica in eccesso. 

Inoltre, queste parti sono esteticamente più gradevoli da guardare. I canali caldi a otturazione sono utilizzati principalmente nei settori medicale e dell'occhialeria. Ha un output veloce, meno strappi di taglio e un aspetto migliore. 

Guide per materozze calde

Questo sistema utilizza un canale di colata caldo in cui viene aggiunta la plastica per il riscaldamento e la fusione quando la produzione è in corso. I canali Hot Sprue funzionano con stampi a cavità singola, rendendo la produzione comoda e facile da controllare. 

I canali di colata caldi hanno due metodi di alimentazione: diretto e indiretto. Hanno la capacità di produrre più articoli contemporaneamente. Non immagazzinano la plastica fusa ma la riscaldano mentre passa attraverso l'ugello della macchina fino alla cavità di stampaggio. L'accesso della punta calda nel sistema di colata calda ha un flusso continuo. È efficiente ma può lasciare un segno sullo stampo. 

Canali caldi isolati

Gli stampi a canale caldo isolati offrono un approccio alternativo. Invece di fare affidamento su collettori e discese riscaldati, utilizzano guide più spesse nella piastra dello stampo. Questi corridori più spessi si raffreddano parzialmente, creando uno strato isolante naturale. Questo isolamento riduce al minimo la perdita di calore, consentendo alla plastica di fluire all'interno del sistema.

Rispetto ai canali caldi riscaldati presentano diversi vantaggi, tra cui:

  • Costo inferiore dovuto all'assenza di collettori complessi
  • Sistema semplice 
  • Meno gocce

Hanno una maggiore flessibilità di accesso e tassi di difetto ridotti. Inoltre, cambiare i colori è facile quando si utilizzano guide isolate. Nonostante la limitazione del congelamento ai cancelli e i lunghi periodi di avviamento, i canali caldi isolati sono efficienti. 

Canali caldi riscaldati

I canali caldi riscaldati sono di due tipi: riscaldati esternamente e internamente. Sono ottimi per materiali sensibili al calore. Funzionano utilizzando un componente riscaldante presente in una parte dello stampo. La componente riscaldante è presente all'esterno nei canali riscaldati esternamente. 

Questi corridori sono in grado di mantenere la pressione di iniezione poiché offrono un flusso e un controllo termoplastici migliori. Inoltre, la plastica non congela al cancello, consentendo così un facile cambio colore. 

I canali caldi riscaldati internamente hanno un componente riscaldante nello stampo. Ciò potrebbe portare ad un calo della pressione di iniezione a causa del congelamento attorno al cancello. Il loro principale vantaggio è un migliore controllo del flusso e della punta.

Come funziona un canale caldo?

Canali caldi razionalizzare il flusso di plastica fusa gli stampi. Garantiscono uno stampaggio a iniezione regolare e facilitano i cambi di colore o materiale durante il processo. La temperatura può essere regolata per garantire che la plastica scorra allo stato liquido per riempirsi perfettamente negli stampi. 

Con la giusta temperatura in base al materiale, la resina nel cilindro della macchina a canale caldo raggiunge rapidamente lo stato liquido. I cancelli si aprono e il liquido scorre per generare forme specifiche.

Impostazioni di temperatura consigliate 

Materiale e tipo Punto di fusione (°C)Temperatura consigliata
Zytel® HTN (poliftalammide/PPA)295 – 310310 – 325
Delrin® (poliossimetilene/POM) 178 190-215
Rynite® (Resine poliestere termoplastiche/PET) 250 285
Crastin® (polibutilene tereftalato/PBT) 223 250 – 260

Applicazioni dei canali caldi

Ecco alcune delle applicazioni dei canali caldi: 

  • Attrezzature mediche come siringhe e contenitori sterili
  • Mobili: sedie, tavoli, armadi
  • Giocattoli, vassoi e grucce
  • Controlli remoti
  • Parti di automobili
  • Contenitori da cucina, bottiglie, utensili, bidoni della spazzatura
  • Custodie per laptop e telefoni
  • Parti elettriche come coperture degli interruttori, isolamento e rivestimento dei cavi

I 5 migliori marchi di canali caldi

Ecco i migliori marchi di canali caldi: 

  • Soluzioni di stampaggio sintetiche: Sistemi a canali caldi personalizzati per paraurti automobilistici e strumenti medici. Un marchio globale in grado di realizzare soluzioni di sistemi a canali caldi secondo specifiche esatte.
  • EWIKON: Con oltre quattro decenni di esperienza, un marchio tedesco al servizio di settori come quello dell'imballaggio, della tecnologia medica e dell'automotive. 
  • Hotset America Corporation: Il marchio dispone di una speciale tecnologia a termocoppia per garantire la regolazione della temperatura nei canali caldi producendo quantità precise di tensione.
  • Flusso HRS: Il marchio dispone di canali caldi avanzati con stampi sovrapposti di assemblaggio precablati, eliminando la necessità di unità di controllo separate. 

Cosa considerare quando si scelgono i canali caldi 

Ecco alcuni prerequisiti da considerare nella scelta dei canali caldi: 

Cosa considerare quando si scelgono i canali caldi

Riscaldamento 

Considerare i requisiti dei componenti di riscaldamento. Se utilizzi materiali termosensibili, scegli il sistema di riscaldamento esterno. Le materie plastiche come i polimeri funzioneranno meglio con i sistemi di riscaldamento interni. 

Pressione di iniezione

Mantenere la pressione di iniezione necessaria è fondamentale per uno stampaggio senza difetti. Tuttavia, la pressione di iniezione tende a diminuire quando la resina/plastica fusa scorre attraverso il collettore. Per questo motivo è importante avere una pressione di iniezione regolabile per adattarsi a diversi tipi di materiali allo stato liquido. 

Dimensioni del corridore

Un corridore di dimensioni adeguate sopporterà il sistema e offrirà buone prestazioni. Considera fattori come la temperatura, le variazioni di pressione e il taglio quando scegli la dimensione della guida. Ciò eviterà difetti e problemi di riempimento nello stampo. 

Regolazione della temperatura 

Scegli un sistema con un affidabile termoregolatore multizona. Ciò faciliterà l'operazione e impedirà la perdita di energia. 

Di tipo plastico

Il tipo di plastica utilizzata è importante per il funzionamento del sistema di guida e per decidere quanto calore sarà necessario. Se si utilizza un materiale resistente, il sistema deve soddisfare le esigenze e la forza dell'alta temperatura. 

Cancello

Scegli il cancello di progettazione, il contrassegno e la posizione corretti in base ai requisiti e ai materiali del prodotto.

Progetto 

Puoi scegliere un sistema a canale caldo in base alle tue esigenze. Il sistema progettato su misura andrà di pari passo con il volume, i costi e i progetti di stampi complessi richiesti. 

Vantaggi dei canali caldi

I canali caldi presentano numerosi vantaggi in termini di qualità, costi e tempi di produzione. Ecco una raccolta dei vantaggi significativi dei canali caldi. 

Migliora la qualità delle parti

I canali caldi erogano con precisione la plastica fusa agli stampi. Ciò migliora la qualità del prodotto. Ci sono limiti minimi sui prodotti finali; quindi, migliore appeal estetico. Ciò porta anche a una riduzione dei prodotti difettosi e alla rifacimento del lavoro di stampaggio per parti corrette. 

Diminuzione del tempo di ciclo

I canali caldi sono ideali per tempi di ciclo più rapidi, il che è possibile poiché la plastica rimane allo stato liquido e alla temperatura desiderati. Ciò garantisce un flusso migliore in ogni momento, evitando ritardi nel riscaldamento ripetuto della plastica. 

Costo 

I canali caldi hanno un processo efficiente che non genera scarti di materiale dopo lo stampaggio. Ciò consente di risparmiare più materiali plastici e di riutilizzare la plastica scartata dopo ogni ciclo. 

Riduci gli sprechi

Un altro grande vantaggio derivante dall'utilizzo dei canali caldi è la riduzione degli sprechi di resina/plastica solida. Il flusso di plastica fusa può essere facilmente controllato e solo la quantità adeguata raggiunge le piastre di stampaggio. 

Flessibilità di progettazione

Canali caldi in entrata stampaggio a iniezione offrono flessibilità nella progettazione grazie al posizionamento dei cancelli. Il sistema è dotato di cancelli sui bordi, cancelli a punta calda e cancelli a valvola per la regolazione del flusso di plastica. 

Difetti minimi

I prodotti realizzati utilizzando canali caldi presentano difetti minimi come bolle, segni di avvallamento, scolorimento e assenza di linee di flusso. Ciò è dovuto alla costante applicazione di calore e al mantenimento della plastica in uno stato costante prima dello stampaggio. 

Automazione

La post-produzione non è necessaria quando le parti sono perfettamente realizzate nei canali caldi. I prodotti finali non hanno linee di accesso né richiedono rifilatura e limatura dopo la produzione. 

Cambio colore e cambio materiale più facili

Con una pressione di iniezione costante e senza congelamento al punto di iniezione, i canali caldi consentono di effettuare cambi di colore. Il flusso maggiore aiuta a eliminare il vecchio materiale colorato in modo più efficace, riducendo la possibilità di contaminazione residua del colore nel prodotto finale.

Inoltre, i canali caldi hanno un volume minore di plastica fusa all'interno del sistema rispetto ai canali freddi. Ciò significa che è necessario sostituire meno materiale quando si cambiano i colori, portando a un processo di cambio colore più rapido ed efficiente.

Limitazioni del canale caldo

Prima della consegna nei canali caldi e Lavorazione CNC, sii consapevole di alcuni dei suoi limiti. 

  • Elevato investimento: L'investimento iniziale sarà considerevole poiché gli stampi e le guide sono macchine complesse. Ci sarà un costo di manutenzione periodica per garantire il corretto funzionamento del sistema. 
  • Precisione nelle macchine: Il sistema a canale caldo funzionerà bene solo con apparecchiature avanzate. In caso contrario, si potrebbero verificare guasti del sistema e difetti nei prodotti finali.

Avvolgendo

I canali caldi sono ideali per la realizzazione di articoli di alta qualità stampaggio plastica. Sono efficienti e precisi nella realizzazione di parti complesse. Inoltre, i sistemi a canali caldi consentono una produzione rapida con minimi scarti e prodotti difettosi. Inoltre, rispetto ai canali freddi, i canali caldi si dimostrano migliori in quanto garantiscono un flusso migliore. 

Inoltre, consentono un’elevata produzione sfusa eliminando allo stesso tempo i rifiuti di plastica. Per ottenere il massimo da questi sistemi, assicurati di investire in apparecchiature ad alta tecnologia e di scegliere il modello giusto in base al volume necessario. Connettiti con professionisti come HiTop Progettazione stampi industriali per consulenza di esperti e servizi premium. 

Sommario

Articolo correlato

Italian

Contattaci oggi, ricevi una risposta domani

Hai due metodi per fornire i file

Nota: le tue informazioni/file saranno mantenuti strettamente confidenziali.

Ciao, sono Sparrow Xiang, COO della società HiTop, io e il mio team saremmo felici di incontrarti e imparare tutto sulla tua attività, requisiti e aspettative.